TAPPARELLE E VENEZIANE MOTORIZZATE

Per noi di FALPE, tapparelle e veneziane motorizzate sono un must da avere per una Casa FALPE che si rispetti! Si tratta di prodotti che produciamo e vendiamo direttamente noi da sempre e oggi ve li mostriamo in dettaglio!

PERCHÉ AVERE TAPPARELLE MOTORIZZATE?

Quali sono i principali motivi per i quali preferire le tapparelle motorizzate alle classiche tapparelle manuali?

  1. Comodità: Non sarà più necessario utilizzare la corda ma basterà cliccare un pulsante che azionerà il meccanismo di movimento.
  2. Estetica: Diciamocelo, vedere una corda da parte ad ogni finestra non è proprio bello, soprattutto per chi ha optato per un arredamento moderno e minimal, vedere la corda fa tanto retrò.
  3. Risparmio energetico: I famosi spifferi, dove passa la corda passa anche aria. Pure utilizzando un passa-cinghia a tenuta non si risolverà appieno il problema.

Può sembrare nulla, ma anche solo un filo d’aria che entra dalla corda della tapparella può sbilanciare l’isolamento termico della casa. Quel “millimetro” di aria, moltiplicato per ogni infisso presente, può essere determinante.


COSA OCCORRE FARE?

Per motorizzare le tapparelle bisogna attuare alcuni passaggi extra, quattro cose da avere:

  1. Corrente all’interno del cassonetto, puoi fare una traccia nel muro, utilizzare una predisposizione o fare un piccolo canale esterno.
  2. Un interruttore per aprire e chiudere le tapparelle, oppure puoi ovviare all’interruttore con un telecomando che rende anche più semplice una domotica base (apri tutto e chiudi tutto).
  3. Un motore della potenza adeguata al peso della tapparella, vedremo nell’articolo che se esistono di meccanici ed elettronici.
  4. Accessori per il montaggio, staffe, supporto motore e albero in acciaio in cui innestare il motore

Il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un professionista, un serramentista o un elettricista. Inoltre consiglio di chiudere il foro del vecchio cintino di manovra in cui passa aria e spifferi provenienti dall’esterno.

MOTORE MECCANICO O ELETTRONICO?

Il motore meccanico è quello più comune e più economico, fa bene il suo lavoro di salita e discesa ma non chiedergli altro. Il motore elettronico può avere molte più funzioni come ad esempio il rilevamento di ostacoli o un terzo finecorsa molto utile per le tapparelle di ultima generazione. Ad esempio nelle tapparelle frangisole è molto comodo avere un motore elettronico per avere tre tipologie di aperture: totalmente chiuso, totalmente aperto e una via di mezzo intermedia per un passaggio di luce più moderato. Questo livello di praticità con un motore meccanico non è possibile perché dovresti tenere premuto il pulsante e aspettare la posizione intermedia in tutte le tapparelle, una scomodità folle.


DOMOTICA E SICUREZZA

Una funzione come quella prima descritta, potrebbe essere demandata anche alla domotica! Difatti, con le tapparelle e veneziane motorizzate si può collegare un sistema domotico come Alexa di Amazon o l’Assistente di Google per automatizzare o ordinare a loro come gestire i prodotti. Potrai variare l’apertura delle tapparelle a seconda dell’ora del giorno o del meteo di quel momento.

In realtà, dietro all’assistente domotico ci sarà un attuatore che simula la pressione di un tasto e dopo tot secondi cliccherà di nuovo il tasto per fermare la tapparella nella posizione richiesta.

SONO SICURE?

Hanno sicuramente un buon grado di sicurezza, un malvivente da fuori non riesce a collegare i fili e sollevare la tapparella. Le tapparelle motorizzare al contrario di quelle normali rendono più difficoltosa la loro apertura grazie al blocco motore e/o ai fermi meccanici automatici. Quando occorre una vera sicurezza occorrono però prodotti costruiti per questo scopo come tapparelle blindate. Per un livello di sicurezza aggiuntivo, scegliete quelle in alluminio e in acciaio con i catenacci anti sollevamento. In genere le tapparelle resistono bene alle intemperie senza bisogno di grande manutenzione. Tenete conto che le tapparelle in PVC in caso di forte grandinata potrebbero bucarsi e quindi meglio utilizzare l’alluminio coibentato o l’acciaio. Naturalmente se decidete di utilizzare il legno, mettete in conto una manutenzione costante.

Se va via la corrente le tapparelle risulteranno inutilizzabili, ma non si resta bloccati in casa. Non è come per un cancello carrabile o la basculante del garage dove è fondamentale uno sblocco meccanico per non rischiare di rimanere bloccati. Nel caso di una tapparella non succede nulla di grave, come se si dovesse rompere la corda in una tapparella manuale, nella peggiore delle ipotesi si rimane al buio. Esistono tapparelle con uno sblocco manuale, si chiamano “con manovra di soccorso“: in pratica hanno l’attacco per un argano in modo da poter essere sollevate anche in questi casi. Sono però soluzioni esteticamente brutte e abbastanza inutili.


VENEZIANE MOTORIZZATE

Le tende veneziane per esterno si sono diffuse nel nostro Paese diversi anni fa, grazie a un mix di praticità, flessibilità e rapporto qualità prezzo decisamente interessante. Le facciate dei palazzi italiani si sono “addobbate” negli anni attraverso l’installazione di quelle tende veneziane per esterno verdi, che siamo certi tu abbia visto svariate volte e che, probabilmente, hai posseduto o possiedi tutt’ora in casa.

La resa estetica non proprio gradevole era compensata dalla capacità delle veneziane di trasformare il balcone o il terrazzo in un ambiente più fresco da vivere nel pieno rispetto della privacy, semplicemente regolando l’inclinazione delle lamelle. Negli anni, per fortuna, i produttori di tende veneziane hanno iniziato a prestare molta più attenzione al design e allo stile, creando soluzioni capaci di valorizzare gli esterni delle case e dei palazzi. In alluminio, in legno o in PVC, avrai solo l’imbarazzo della scelta delle tende veneziane.

Le tende veneziane presentano due tipologie di movimenti, manuale o motorizzato. La versione manuale è quella tradizionale che tutti noi conosciamo, con corde per sollevare od orientare le lamelle. Si tratta di una soluzione piuttosto economica. Esistono poi veneziane manuali, ma con comando ad argano che elimina l’impiccio delle corde. Le veneziane manuali sono sicuramente semplici e pratiche, ma mai quanto la versione motorizzata. Avere una veneziana elettrica ti permette di gestire il tutto in modo molto più comodo, semplicemente azionando il movimento con un telecomando, un pulsante a muro o con moderni sistemi di domotica.


TELECOMANDI E ATTUATORI

Per tapparelle e veneziane motorizzate ti consigliamo il telecomando se vuoi fare una domotica non troppo complessa e senza l’utilizzo di comandi vocali. Come ad esempio un “apri tutto” o “chiudi tutto” che con il telecomando è veramente molto semplice. Esistono anche telecomandi che assomigliano ad interruttori, chiamati attuatori, che possono essere installati a parete e che funzionano a batteria e onde radio, non necessitano quindi di lavori invasivi nella parete. Sceglilo se non vuoi sostituire le batterie o se non vuoi rischiare che i tuoi figli lo prendano come un gioco rompendolo o nascondendolo in ogni dove.

Noi di FALPE siamo gli unici a vendere direttamente online i telecomandi e gli attuatori per le tue veneziane! Clicca qui per essere reindirizzato allo shop.

 


CONCLUSIONI

Speriamo che possiate passare delle buone feste e che farete un salto sul nostro FALPE Shop a dare un’occhiata! Ricordatevi che fino al 31/12, con ogni ordine sul sito avrete in omaggio il Calendario 2023 FALPE+OZ! Per un preventivo di tapparelle e veneziane motorizzate, clicca qui.

Continuate a seguirci per tutte le novità sui nostri canali Social e web. Un saluto dal team FALPE!

✔ Iscriviti al canale YouTube di FALPE
✔ Visita il nostro sito oppure scarica la nostra APP da APP Store e Play Store
✔ Vieni a trovarci su Casa FALPE
✔ Visita il nostro negozio online
✔ Seguici anche su Instagram
✔ Siamo su Facebook
✔ Ci trovi anche su Twitter
✔ Segui i nostri progetti su: Pinterest, Houzz , Archilovers